Nuovo bando servizio civile nelle Botteghe della Salute



Bando servizio civile nelle Botteghe della Salute

La Regione Toscana, nell’ambito del Progetto Giovanisì, promuove un bando di Servizio Civile Regionale rivolto a 220 giovani  tra i 18 e i 29 anni, presso le Botteghe della Salute, il servizio nato per consentire ai cittadini, soprattutto alle fasce più deboli della popolazione come anziani e disabili, che vivono in luoghi di maggior disagio (zone montane, isole e periferie delle grandi città), di accedere con più facilità alla rete di servizi pubblici.

I giovani del Servizio civile saranno impiegati a supporto all’attività di Anci Toscana nelle Botteghe della Salute.
I progetti hanno una durata di 12 mesi con un contributo mensile per il giovane di 433,80 euro.

Per info e candidature: www.giovanisi.it